Stampa
Share this post
FaceBook  Twitter  

Questa celeberrima copertina pare sia tutto merito dell’antiquario dei Beatles che presentò a John e Paul il pittore pop naïf Peter Blake, artista sconosciutissimo che da allora in poi visse di rendita per la fama acquisita e per i lavori che gli furono commissionati successivamente, nonostante il magro cachet per quest’album e per giunta con un contratto che non prevedeva nemmeno i diritti d’autore.

 

Loading ...